E.I.P.L.I. E.I.P.L.I. Ente per lo sviluppo dell’Irrigazione e la trasformazione fondiaria in Puglia, Lucania e Irpinia segreteria@eipli.it

Whistleblowing Policy

In questa sezione è possibile trovare le informazioni relative alla prevenzione ed alla repressione della corruzione e dell’illegalità nell’Ente.

Responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza
Nome: Ing. Nicola Pugliese
Tel.: 080 541 31 11
Fax: 080 541 32 46
E-mail: segnalazione@eipli.it

Whistleblower ( “vedetta civica”) e whistleblowing

Il whistleblower è chi testimonia un illecito o un’irregolarità sul luogo di lavoro, durante lo svolgimento delle proprie mansioni, e decide di segnalarlo a una persona o un’autorità che possa agire efficacemente al riguardo. Pur rischiando personalmente atti di ritorsione a causa della segnalazione, egli svolge un ruolo di interesse pubblico, dando conoscenza, se possibile tempestiva, di problemi o pericoli all’ente di appartenenza o alla comunità. Il whistleblowing consiste nelle attività di regolamentazione delle procedure volte a incentivare e proteggere tali segnalazioni.

Il dipendente che intende segnalare condotte illecite di cui sia venuto a conoscenza in ragione del proprio lavoro, può contattare direttamente il Responsabile della prevenzione della corruzione o inviare la segnalazione alla sua casella di posta elettronica.